segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli (Page 42)

Uno sguardo sul mondo 2.0 di Alessandro Leto

È stato presentato, in anteprima nazionale, lo scorso 15 febbraio 2013, nel salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi in Via Garibaldi a Genova, il nuovo libro del Professor Alessandro Leto, “Uno sguardo sul mondo 2.0”, pubblicato da Elvetica Edizioni, scritto con il contributo di Claudio Baroni, Giancarlo Dillena, Giuseppe M. Giacomini, Stefania Giannini, Giorgio Giudici, Umberto La Rocca ed Umberto Saccone. Hanno partecipato all’evento il Sindaco di Genova, Professor Marco Doria, l’Avvocato Giuseppe M. Giacomini, esperto di Diritto Comunitario, Antitrust e Penale, il Direttore Divisione Certificazione e Servizi  e CFO del RINA, Dott. Roberto Cavanna, nonché il Direttore del “Secolo...

Continue reading

Quorum inferiore per l’aumento di capitale

Il nuovo D.Lgs 184/2012 dell'11 ottobre 2012 n. 184, entrato in vigore lo scorso 13 novembre 2012, ha abrogato il quinto comma dell’articolo 2441 del codice civile, secondo il quale la delibera di aumento del capitale sociale con esclusione o limitazione del diritto di opzione doveva essere approvata, in qualsiasi convocazione, con il voto di «oltre la metà del capitale sociale». Oggi è sufficiente raggiungere il quorum deliberativo normalmente previsto dalla legge e dallo statuto, per l'adozione delle deliberazioni dell'assemblea straordinaria di aumento di capitale sociale con esclusione o limitazione del diritto di opzione. Conseguentemente, in seconda convocazione, potrà essere...

Continue reading

I ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali

Con il recentissimo D.Lgs 192/2012, emesso ai sensi dell’art. 10 della L. 180/2011 (c.d. Statuto delle Imprese), recante modifiche al D. Lgs. 231/2002, sono state introdotte importanti novità sul fronte della lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali nei confronti delle piccole e medie imprese. Al fine di contrastare gli effetti negativi della posizione dominante di alcune imprese sui propri fornitori o sulle imprese sub-committenti e di rendere più stringente la tutela dei fornitori-creditori nei confronti delle imprese committenti, ad esclusione delle P.A., è stato previsto che: a)      in caso di prolungato ritardo nei pagamenti ai danni di...

Continue reading

La Legge 10.10.90 n. 287 ed il nuovo art. 21bis introdotto dal DL n.138/2011

La legge antitrust introdotta ormai da venti anni nel nostro ordinamento nazionale e la contestuale istituzione di una Authority (AGCM) preposta alla tutela della concorrenza secondo le regole del diritto comunitario che,peraltro, si era dotato di uno strumento normativo in tale ambito fin dal lontano 1962 (Reg.CEE n.17/62)[1], ha rappresentato una vera rivoluzione culturale nel nostro paese. E’ ben noto come l’Italia non avesse (e non abbia, tutt’oggi) una solida cultura pro-concorrenziale quale strumento utile allo scopo di ottimizzare le performances di una economia di mercato finalizzata alla  innovazione costante della qualità dei prodotti e dei servizi , al miglior rapporto...

Continue reading

Ici (imu) nel porto di Genova: tutta colpa dell’Autorità portuale?

L’applicazione dell’ici (imu dal 2012) sui beni del demanio marittimo è aspramente avversata dagli operatori portuali di tutta Italia. Ne è prova il fatto che, da qualche anno, la battaglia dei terminalisti tiene banco nelle Commissioni tributarie. Nodo del contendere è il seguente: le aree in concessione per le operazioni d'imbarco/sbarco delle merci soggiacciono al tributo comunale? La risposta, in teoria, è semplice: no, recita la disciplina ici (adottata tout court da quella imu), se a Catasto esse risultano inquadrate nel gruppo “E”. Semplice direte voi. E invece non è proprio così. Il problema, infatti, è che, proprio sui criteri d’individuazione...

Continue reading

IMU nei porti – Niente IMU sul deposito del terminal portuale

di Nicolò Raggi - Avvocato in Genova, «of counsel» dello Studio Conte & Giacomini Abstract: Nella sentenza n. 19 del 2012 la Commissione tributaria provinciale di Savona ritiene che i capannoni adibiti a deposito oggetto di concessione a terminal (merci) portuali, in quanto utilizzati nel quadro della complessiva gestione dello scalo marittimo, non presentano «autonomia funzionale e reddituale» e devono quindi essere accatastati nella categoria E/1, con conseguente esenzione da ICI (oggi IMU). La pronuncia ha il merito di avere - di fatto - superato il principale ostacolo all’inclusione nel gruppo E dei terminal marittimi, mettendo da parte il principio che...

Continue reading

IMU, ICI, porti – IMU sui beni del demanio portuale? Dipende

di Nicolò Raggi - Avvocato in Genova, «of counsel» dello Studio Conte & Giacomini  Abstract: La Commissione tributaria provinciale di Trieste n. 1 del 16 gennaio 2012 ha sconfessato il riaccatastamento d'ufficio di un  immobile  in concessione a un «terminalista»  del porto triestino. L'attribuzione del gruppo «E»,  invocata dal ricorrente e condivisa dai magistrati tributari ha, quindi, inibito ogni pretesa ICI/IMU su tale fabbricato da parte del Comune.                                                                        ...

Continue reading

Corte Costituzionale tedesca: Si al Fondo Salva-Stati

È arrivata la decisione della Corte Suprema tedesca sull’ammissibilità del Meccanismo Europeo di Stabilità (Esm) e quella del fiscal compact con la costituzione della Repubblica federale. La Corte dà il via libera, ma ad alcune condizioni tra cui quella che il contributo della Germania sia limitato a 190 miliardi di Euro. Si tratta di una somma identica alla quota di capitale dell’Esm sottoscritta dalla Germania, pari al 27,1464% del totale e a 1.900.248 azioni. La Corte costituzionale ha anche invocato il coinvolgimento dei due rami del Parlamento tedesco nelle future decisioni in merito a Esm e fiscal compact. [gallery link="file" orderby="title"]...

Continue reading