segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli (Page 36)

L’udienza pubblica di discussione davanti alla Corte di Giustizia: un’esperienza sempre stimolante.

The public hearing on December 2nd takes place in front of the Court of Justice in case C-593/13. The limitations that are imposed by the Italian legislation to the entities who are uncharged in attesting the existence of the requirements that are requested for the companies who participate to the public tenders are under scrutiny. Il 2 dicembre scorso ho avuto ulteriore occasione professionale di discutere un caso pregiudiziale davanti alla Corte del Lussemburgo e, ancora una volta, dopo tanti anni, ho potuto constatare come e quanto modernità e tradizione, rito e sostanza, rispetto degli Stati...

Continue reading

Per la Corte Costituzionale, nei contratti preliminari, la previsione di una caparra confirmatoria eccessivamente onerosa potrebbe determinare addirittura la nullità del contratto.

Despite what has always been regarded as the free will of the parties to stipulate the content of a contract, a recent ruling from the Italian “Corte Costituzionale” has stated that a clause concerning a down payment that is excessively onerous and not proportioned to the value of the contract could run the risk of invalidating the contract itself. We therefore urge our Clients to exert caution when stipulating a contract containing this particular clause. Da tempo risalente, si ritiene che, nell’ambito di un contratto preliminare di compravendita, la quantificazione dell’ammontare della caparra confirmatoria a carico del promissario acquirente rientrasse nella...

Continue reading

La tutela della diversity: una questione etica, economica e normativa!

One of the primary goals of the EU is to promote and foster equality between men and women. To this extent, the EU suggested a directive - 2012/0299 (COD) - aimed at supporting the presence of women in administrative positions inside companies listed in the stock market. Hopefully Italy will soon fall in line with the views of the EU. La tutela della diversity (e, quindi, anche della parità uomini e donne) è un tema che oggi le aziende sono chiamata ad affrontare, innanzitutto per necessità, in quanto viste la globalizzazione, l’incremento della complessità e della competitività e la presenza in ambito lavorativo...

Continue reading

Assolti i funzionari INAIL nel processo per le presunte dichiarazioni di esposizione all’amianto false.

The issue of asbestos and environmental exposure to the fibers, which make up the substance, was the central theme for years in legal debate national (and EU). There refers, in fact, the famous Law no. 257/1992, which banned the use of asbestos from all occupational activity within the territory of the Italian Republic, as well as the physical removal of the same from any type of manufactured housing. Referring to this framework so articulate and the undeniable importance of the "theme asbestos", over the past ten years, the Judicial Authority has, on several occasions and in several respects relevant to...

Continue reading

La c.d. Riforma del Processo Civile: il c.d. passaggio in arbitrato delle cause pendenti e la negoziazione assistita

The reform of the civil procedure and the transfer to an arbitrator of pending cases and the assisted negotiation. A quick look into two of the most interesting “procedural instruments” introduced by the recent judicial reform. The first one concerns the possibility of transferring pending proceedings to an arbitrator while the second one regards the so called assisted negotiation and the simplification of family law. Giving citizens new ways to protect their interests will also be pursued by promoting the image of the lawyer by attributing him a central role and assigning him new powers of authentication / certification and...

Continue reading

Alluvione Genova 2014 Conte & Giacomini con le Associazioni dei Consumatori

Le associazioni dei consumatori Assoutenti, Adiconsum, Adoc, Ascom, Anaci, Uppi, con la collaborazione dello studio Conte&Giacomini Avvocati, hanno costituito un pool di legali e professionisti per attivare immediatamente una richiesta di risarcimento per i danni subiti alle istituzioni e agli enti che avrebbero dovuto allertare e assicurare adeguata protezione dai terribili eventi di questi giorni e di queste ore. Eventi sui quali, come è noto, è stata aperta un indagine da parte della procura della repubblica genovese. Per raccogliere le segnalazioni e le adesioni le associazioni consigliano di rivolgersi a info@assoutenti.liguria.it (010 540256), confcommercio@ascom.ge.it (010 55201) e sede@anacige.it ...

Continue reading

I TEMPI DELLE DONNE

Lavoratrici, mamme, mogli, figlie: mai come oggi le donne sono chiamate ad avere tante vite in una, a fare incastrare i pezzi in un puzzle-rompicapo. Quali sono i framework di regole, europei e italiani, favorevoli alle donne e quali invece necessitano una revisione? Come favorire concretamente la conciliazione dei diversi tempi e delle diverse dimensioni della vita? Su questi temi si confrontano il 27 ottobre 2014 a Genova, nell’ambito del Festival della Scienza, donne impegnate in politica, nella magistratura, nelle carceri, nell’industria, nella società civile. Spesso le donne – nonostante le normative europee a loro favore – vivono ancora in Italia disparità, dirette...

Continue reading

Consumer Warning

Pionieri del settore, C & G è stato il primo studio legale in Europa a sollevare la questione sulle sostanze nocive contenute negli alcolici e a ravvisare la necessità di disporre di etichette di avvertimento sulle bottiglie per aumentare la consapevolezza del consumatore circa i danni che tali sostanze possono causare. On July 18th 2014, a court in Pensacola Florida awarded an astonishing $23 billion dollars in punitive damages to Cynthia Robinson in a wrongful death suit; the highest ever awarded in a suit stemming from the Engle v. Liggett Group class action . Ms. Robinson’s husband, Michael Jonson Sr. a lifelong...

Continue reading

Un Presidente greco in un porto italiano? Corretto per la Corte di Giustizia

Lo scorso 10 settembre si è conclusa la fase comunitaria del giudizio amministrativo afferente la nomina del Prof. Haralambidis a Presidente della Autorità Portuale di Brindisi, procedimento da noi seguito sin dagli albori nazionali risalenti al luglio 2011. Secondo la sentenza della Corte di giustizia (resa in causa C 270/13) “in circostanze come quelle di cui al procedimento principale, l’articolo 45, paragrafo 4, TFUE dev’essere interpretato nel senso che non consente a uno Stato membro di riservare ai propri cittadini l’esercizio delle funzioni di presidente di un’autorità portuale”. La posizione del Professore greco alla guida dell’Authority salentina è quindi, sotto il profilo...

Continue reading

Ritorno alla funzione nomofilattica e di giudice di legittimita’ della Suprema Corte di Cassazione

The Italian Supreme Court, in spite of its original role to judge on questions of law, year after year had been evaluating also questions of facts. The legislator, with two reforms approved in 2006 and 2009, decided to interrupt this trend and this can be seen also in the most recent pronouncements; many recent petitions to the Court of Cassation, in fact, have been rejected due to the lawyers’ attempts to insert questions of facts in the grounds for petition. Considering the above, now, either the claimant and the opposing party in their different role, when involved in this kind...

Continue reading