segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli (Page 27)

Una voce umana per gli animali vittime di reato

Nell'ultimo anno, lo Stato del Connecticut si è dotato di una nuova e straordinaria legge a difesa degli animali, unica del suo genere in America. In particolare, essa stabilisce che quando nei tribunali di questo Stato verranno discussi casi di crudeltà, abbandono o incuria a danno di animali, i giudici potranno nominare avvocati e studenti di legge a difesa dei loro diritti in quanto vittime di reato. La scelta del Connecticut di dotarsi di questa normativa è nata a seguito del caso di un cane, Desmond, che era stato picchiato, privato del cibo e poi strangolato e abbandonato dal suo padrone....

Continue reading

Il diritto Ue ci permette di nominare manager esteri

Segnaliamo l'intervista all'Avv. Giacomini pubblicata stamane sul Secolo XIX in merito alle recentissime sentenze del TAR Lazio che hanno escluso, tra l'altro, la possibilità di nominare quali direttori di musei italiani persone con cittadinanza estera, bocciando così la riforma voluta dal Ministro dei beni culturali Franceschini. secolo 26.5.17...

Continue reading

La politica estera dell’Unione Europea non soggiace, secondo la Corte di Giustizia, al principio di parita’ di trattamento fra gli Stati terzi (causa c-272/15, Swiss International Air Lines AG)

The Union must be in a position to choose its policies and to apply, according to the objectives that it pursues, a distinction between third countries, without being obliged to grant equal treatment to all third countries. The effect of the exercise of external policy prerogatives by the institutions and agencies of the Union may therefore be that the treatment of one third country differs from that of other third countries. Therefore, a difference in treatment of third countries does not falls within the scope of the principle enshrined in Articles 20 and 21 of the Charter of Fundamental Rights of the...

Continue reading

Breve focus sulla riforma della fattispecie della corruzione tra privati

Legislative decree n. 38/17 and private bribery: the Legislator, implementing the Framework Decision 2003/56/GAI, extends the criminal penalties to individuals and behaviors not punished before by article 2635 of Italian Civil Code. Il D.Lgs. n. 38/2017, in vigore dal 14/4/2017,attuando la delega prevista dalla Legge n. 170/2016 ha “completato” il recepimento della Decisione Quadro 2003/568/GAI del Consiglio UE, relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato, iniziato con la Legge n. 190/2012 ed il D.Lgs. n. 202/2016. Pare utile, pertanto, fornire una breve panoramica su quella che era la situazione ante riforma. Prima di quest’ultima, infatti, l’art. 2635 c.c. - “Corruzione tra...

Continue reading

La nuova disciplina dell’articolo 80 del codice degli appalti

As is it well known, Legislat. Decree 50/2016 has reformed the Public Procurement Code in Italian legislation. The new article 80 rules the grounds of exclusion from the tendering procedure for economic agents which apical subjects have been sentenced. The herein article replaces the article 38 of the Legislat. Decree 163/2006 and provides for a new discipline based on EU Directive 2014/24. However, interpretation difficulties have forced the National Anticorruption Authority to take action to clarify thecontent of such prevision.   Come è noto, il Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50 che introduce il nuovo codice degli appalti e delle...

Continue reading

Indennità a favore delle vittime di reato internazionale violento da parte dello Stato

Law 122/2016 realizes only in part the dispositions of the “Council Directive 2004/80/EC of 9 April 2004 relating to compensation to crime victims.” The Directive 2004/80/EC sets up a system of cooperation to facilitate access to a compensation for the victims of crimes in cross-border situations, which should operate on the basis of the Member States' schemes on compensation to victims of violent intentional crime, committed in their respective territories. Law 122/2016 represents another important step for our juridical system but more could be done to realize the dispositions of the Directive 2004/80/EC.   Lo Stato italiano è in grado di proteggere chi...

Continue reading

Il trasporto marittimo degli animali vivi

The animal welfare Associations, the German "Animal Welfare Foundation" and the Swiss "Tier Schutz Bundzurich", have given us a new dossier about their investigations between 2014 and 2017 on the sea transports of animals from EU to the Third Countries. Unfortunately, this dossier clearly shows that such transportations are in violation of the EC Regulation No. 1/2005 on the transport of live animals and of the international Conventions on safety during navigation. In this regard, we will keep you updated about the possible future legal actions on this matter. Sulla scia della denuncia che il nostro studio ha presentato per conto delle...

Continue reading