segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli

Il Green Deal della Commissione UE è la vera opportunità per l’Italia

Il Recovery and Resilience Facility per 560 miliardi (sussidi e prestiti di scopo) ed il Solvency Support Instrument per 31 miliardi (sostegno alle imprese),che si aggiungono al Fondo SURE (anti disoccupazione), alla nuova , temporanea disciplina UE in materia di Aiuti di Stato, al poderoso Quantitative Easing della BCE denominato Pandemic Emergency Purchase Programme (PEPP), alla linea MES di finanziamento allo 0,1% e senza condizionalità, salva la destinazione delle risorse a investimenti connessi al sistema sanitario, costituiscono una mole impressionante e non scontata di interventi economici che la Commissione europea,spinta dalla moral-political suasion dal Parlamento e dalla BCE (gaffes comprese),...

Continue reading

COVID-19 e infortunio sul lavoro: la circolare INAIL del 20 maggio 2020, n. 22.

Si segnala che in data 20 maggio 2020 è stata emanata una nuova circolare dall’INAIL che contiene chiarimenti in merito alla “Tutela infortunistica nei casi accertati di infezione da coronavirus (SARS-CoV-2) in occasione di lavoro”. A seguito dell’entrata in vigore della disposizione di cui all’art. 42, c. 2, del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (convertito nella Legge n. 27 del 24 aprile 2020), l’Istituto, con la circolare n. 13 del 3 aprile 2020, ha dato le prime indicazioni operative per la tutela dei lavoratori che hanno contratto tale infezione in occasione di lavoro. Poiché a seguito di tale indicazioni sono state...

Continue reading

Osservazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale tedesca del 5 maggio 2020.

Il 9 maggio ricorre il 70° anniversario dalla Dichiarazione Schuman sull’Europa. L’allora Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, uno dei padri fondatori dell’Europa, proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA),promossa da Francia e Germania ed alla quale aderirono Italia,Paesi Bassi,Belgio e Lussemburgo, che sarebbe stata istituita col Trattato di Parigi dell’aprile ’51 cui sarebbe seguito il Trattato di Roma, firmato il 25 marzo ’57, che diede vita alla Comunità Economica Europea (CEE). Schuman partiva certamente da un fattore economico strategico ma lo fondava su una base ideale e politica affermando che la fusione delle produzioni di...

Continue reading

Covid-19: responsabilità, anche penale, del datore di lavoro. La circolare della Procura della Repubblica di Genova.

La responsabilità, anche penale, del datore di lavoro per contagio da Covid-19 è uno dei profili più importanti e pratici della nuova normativa emergenziale e così pure gli aspetti, anch’essi di potenziale rilevanza penale, connessi agli obblighi da parte di tutti gli operatori economici, ivi comprese PMI, microimprese e professionisti, di dotare le proprie strutture operative dei presidi protettivi ( e delle procedure) imposte da detta nuova normativa. Quanto al primo aspetto,su cui non mi soffermo qui in dettagli e di cui abbiamo già scritto, mi limito a sottolineare alcuni fondamentali profili: L’art. 42 comma 2 del DL 18/2020, convertito in...

Continue reading

Emergenza sanitaria, garanzie costituzionali e sistema giudiziario.

Nessuno sembra in grado di fare previsioni attendibili ma almeno due o tre cose sono certe: l’emergenza sanitaria non durerà in eterno, torneremo per fasi ad una nuova forma stabile di “normalità”, le procedure democratiche e costituzionali da noi conosciute per oltre 70 anni potranno essere influenzate, anche nel futuro, dal modo e dalle forme di azione istituzionale che abbiamo seguito e stiamo seguendo in queste fasi, 1 e 2, in attesa della fase 3. Non si tratta di aderire a metodologie argomentative demagogiche o massimaliste che, specie in circostanze così serie, debbono essere respinte con fermezza. Si tratta di mantenere aperto...

Continue reading

Covid-19: dalla fase 1 alla fase 2. Esperienze e proposte.

Giovedì 30 aprile p.v. abbiamo voluto organizzare una tavola rotonda virtuale con professionisti, intellettuali e imprenditori genovesi per confrontarci insieme sulle nostre esperienze durante la Fase 1 e le nostre proposte per affrontare la Fase 2. Ciò al fine di poter raccogliere più spunti e idee possibili per poter ripartire insieme. Al termine dell’incontro sarà possibile vederlo online sui nostri canali social sperando che possa essere uno strumento utile a tutti....

Continue reading

COVID-19: la normativa italiana che regola in via straordinaria il settore del turismo.

I. Premessa. La normativa italiana in tema di annullamenti viaggi e rimborsi è prevista dal Codice del Turismo e dal Codice del Consumo. In particolare, l’art. 1463 del Codice Civile e l’art. 41, comma 4, del D.Lgs. n. 79/2011 cd. “Codice del Turismo”, prevedono che: “ In caso di circostanze inevitabili e straordinarie verificatesi nel luogo di destinazione o nelle sue immediate vicinanze e che hanno un’incidenza sostanziale sull’esecuzione del pacchetto o sul trasporto di passeggeri verso la destinazione, il viaggiatore ha diritto di recedere dal contratto, prima dell’inizio del pacchetto, senza corrispondere spese di recesso, ed al rimborso integrale dei pagamenti...

Continue reading

L’import di agnelli in Italia e il Coronavirus: violenze che non vanno in quarantena

Intervista all'Avv. Manuela Giacomini per "The Social Post", articolo a cura di Chiara Surano. https://www.thesocialpost.it/2020/04/13/import-agnelli-italia-coronavirus-violenze-quarantena/ Non è stata la solita Pasqua per l’Italia e gli italiani che hanno dovuto ripiegare su festeggiamenti “alternativi” per questi giorni di festa in un contesto però quanto mai drammatico, segnato indelebilmente dall’emergenza Coronavirus. Le violenze sugli animali infatti, come denunciato dalle associazioni, non vanno e non sono andate in quarantena. È categorica la denuncia che arriva da AWF (Animal Welfare Foundation), Enpa ed Animal Equality, unite nel condannare ancora una volta le anomalie, le irregolarità e le violenze inflitte a migliaia di agnelli che, con l’arrivo della...

Continue reading

L’Europa è adesso. A partire dalla nuova disciplina approvata il 19 marzo dalla Commissione UE che rivoluziona la materia degli Aiuti di Stato a sostegno dell’economia degli Stati membri.

Qualche sforzo per capire le criticità europee che si manifestano con estrema chiarezza in questa fase, dobbiamo farlo anche noi con molto realismo e lucidità. Per l’Italia, e non solo per l’Europa, è un’occasione imperdibile e l’emergenza che viviamo non permette ulteriori rinvii. E’ il momento delle decisioni storiche, quelle che richiedono visione strategica e che segnano i decenni a venire. Innanzitutto provate a immaginare il caso in cui l’Italia possa trovarsi a gestire, da sola e contemporaneamente, la fase della ripartenza e l’uscita dall’Euro (e dall’Europa?) ed immaginate che una tale tempesta perfetta possa sia gestita da un Governo sovranista guidato...

Continue reading

Misure di contenimento del Covid-19 e gli effetti sui contratti in corso

L'emergenza sanitaria in corso ha indotto, dapprima, il governo cinese, successivamente, il governo italiano e, da ultimo, quasi tutti gli altri governi a livello globale a varare una serie di misure restrittive della libertà personale, imponendo altresì pesanti vincoli all’esercizio dell’attività commerciale e dell’industria. Nel nostro paese, in particolare, la maggioranza delle attività commerciali ed industriali, ad eccezione di un ristretto numero individuato specificamente nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020, come modificato con decreto del 25 marzo 2020, è stata sospesa sino al 3 aprile 2020. Tale misura è stata da ultimo estesa anche sino...

Continue reading