segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Eventi Formativi Studio Conte & Giacomini

14.3.2016

Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense

Relatore: Avv. Alessandro Vaccaro
Ambito Professionale:Deontologia forense
Durata: 2 ore

04.04.2016

L’efficacia della delega nel diritto penale del lavoro

Relatore: Avv. Luca Robustelli
Ambito Professionale: Diritto penale
Durata: 1 ora

18.04.2016

La procura europea, i reati federali e l’ordine europeo di indagine penale

Relatore: Avv. Giuseppe Giacomini
Ambito Professionale: Diritto Penale
Durata: 1 ore

16.05.2016

Usura bancaria e cumulo degli interessi

Relatore: Avv. Carla Dellacasa
Ambito Professionale: Diritto civile
Durata: 1 ora

30.05.2016

L’efficacia della delega nel diritto penale del lavoro

Relatore: Avv. Luca Robustelli
Ambito Professionale: Diritto penale
Durata: 1 ora

06.06.2016

Moby/AGCM/Piombino

Relatore: Avv. Giorgia Scuras
Ambito Professionale: Diritto antitrust
Durata: 1 ora

04.07.2016

Brevetti

Relatore: Avv. Stefano Cavanna
Ambito Professionale: Diritto civile
Durata: 1 ora

18.07.2016

L’accordo con il Fisco inibisce il sequestro per equivalente?

Relatore: Avv. Nicolò Raggi
Ambito Professionale: Diritto tributario
Durata: 1 ora

19.09.2016

Diritto degli Animali: profili nazionali ed europei

Relatore: Avv. Manuela Giacomini
Ambito Professionale: Diritto degli animali
Durata: 1 ora

10.10.2016

I rapporti con i Colleghi, i Clienti e i Magistrati

Relatore: Avv. Alessandro Vaccaro
Ambito Professionale:Deontologia forense
Durata: 2 ore

24.10.2016

Antitrust, programmi di clemenza e risarcimento del danno

Relatore: Avv. Greta Demartini
Ambito Professionale: Diritto UE
Durata: 1 ora

14.11.2016

Evoluzione normativa della responsabilità medica

Relatore: Avv. Sergio Maradei
Ambito Professionale: Diritto civile
Durata: 1 ora

La sede di ogni evento sarà in Genova, Viale Padre Santo 5/11b.

Il sistema di controllo delle presenze consisterà, come di consueto, nella redazione di un foglio presenze che sarà consegnato al Consiglio dell’Ordine nei giorni successivi all’evento di riferimento con la sottoscrizione di tutti i partecipanti.

Il numero di crediti attribuibili a ciascuno dei partecipanti all’evento potrebbe essere pari a numero 1 credito per ogni ora di partecipazione.