segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Generale

Il Referendum, la Costituzione dimenticata e l’Europa

Sappiamo chi ha vinto e non entro nella scelta di voto sul referendum (si o no alla riduzione del numero dei Parlamentari) se non per osservare che le ragioni addotte dalle due parti contrapposte durante la campagna elettorale si sono concentrate esclusivamente su temi connessi alla quantità e non alla qualità dei membri delle Camere. Il risparmio economico simbolico, la (presunta) maggiore efficienza se si è in pochi, il rapporto numerico elettori/eletti più in linea con le altre democrazie europee e non solo, da un lato, il vulnus alla rappresentanza vicina ai territori, la deriva populista contro le regole della democrazia...

Continue reading

Quadro Finanziario Pluriennale europeo 2021-2027, Next Generation UE, Recovery Fund: il Parlamento europeo, ancora una volta, interpreta il futuro dell’Europa.

In questo periodo si parla molto degli strumenti messi in campo dall’Europa per affrontare le ricadute sanitarie ed economiche del Covid-19 quale occasione per avviare concretamente un percorso indispensabile a fare del nostro continente la più forte e solida democrazia fondata sulla legge esistente al mondo. Si è tuttavia parlato poco o niente della Risoluzione del Parlamento europeo del 23 luglio sulle conclusioni della riunione straordinaria del Consiglio europeo del 17-21 luglio 2020 in Bruxelles. Al contrario, questo documento del Parlamento UE merita la massima attenzione e, ancora una volta, conferma che le future riforme della governance europea dovranno tenere conto del...

Continue reading

Covid-19: Legal Overview

We were proud to sponsor and now share with you this white paper on Covid-19 regulations adopted in over 34 jurisdictions. This project was realized through the coordination of Berkeley Global Society and our law firm contributed to writing the chapter on Italy. To read the full version click on the following link: https://berkeleyglobalsociety.com/en/ebook/ A very special thanks to our Giovanni Battista Annicetti for inviting us to partecipate in this e-book....

Continue reading

Evento “Covid-19 e sicurezza sul lavoro”

Abbiamo pubblicato sulla nostra pagina Facebbok "Conte e Giacomini Avvocati" il video dell'evento del 5 giugno u.s. sul tema "Covid-19 e sicurezza sul lavoro" al quale hanno partecipato i seguenti relatori: - Dott. Stefano Puppo - Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Genova; - Dott. Gabriele Mercurio - Direttore S.C. Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro – ASL 3; - Dott. Andrea Delucchi - Responsabile area sicurezza e Inail di Confindustria Genova; - Aristide Capra - Responsabile sportello sicurezza della Camera del Lavoro città metropolitana di Genova; - Ing. Paolo Moretti – Amministratore Delegato Rina Services S.p.A.; - Ing. Nicola Belotti – Ecogea. Ecco il link...

Continue reading

Iniziative per il rilancio “Italia 2020-2022”

Al link seguente, è possibile trovare il piano della task force guidata da Vittorio Colao. In particolare, si tratta di 121 pagine divise in sei macro aree: imprese e lavoro come «motore dell'economia»; infrastrutture e ambiente come «volano del rilancio», turismo arte e cultura come «brand del Paese»; una Pubblica amministrazione «alleata di cittadini e imprese»; istruzione, ricerca e competenze «fattori chiave per lo sviluppo»; famiglie e individui «in una società più inclusiva e equa». Inoltre, c’è l’indicazione di derogare alla responsabilità penale del datore di lavoro se un dipendente si ammala di Covid-19. https://drive.google.com/file/d/1hcZcZZFzHFJFxWR1GeFCOCLb-XFY9q1A/view   ...

Continue reading

Osservazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale tedesca del 5 maggio 2020.

Il 9 maggio ricorre il 70° anniversario dalla Dichiarazione Schuman sull’Europa. L’allora Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, uno dei padri fondatori dell’Europa, proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA),promossa da Francia e Germania ed alla quale aderirono Italia,Paesi Bassi,Belgio e Lussemburgo, che sarebbe stata istituita col Trattato di Parigi dell’aprile ’51 cui sarebbe seguito il Trattato di Roma, firmato il 25 marzo ’57, che diede vita alla Comunità Economica Europea (CEE). Schuman partiva certamente da un fattore economico strategico ma lo fondava su una base ideale e politica affermando che la fusione delle produzioni di...

Continue reading

Emergenza sanitaria, garanzie costituzionali e sistema giudiziario.

Nessuno sembra in grado di fare previsioni attendibili ma almeno due o tre cose sono certe: l’emergenza sanitaria non durerà in eterno, torneremo per fasi ad una nuova forma stabile di “normalità”, le procedure democratiche e costituzionali da noi conosciute per oltre 70 anni potranno essere influenzate, anche nel futuro, dal modo e dalle forme di azione istituzionale che abbiamo seguito e stiamo seguendo in queste fasi, 1 e 2, in attesa della fase 3. Non si tratta di aderire a metodologie argomentative demagogiche o massimaliste che, specie in circostanze così serie, debbono essere respinte con fermezza. Si tratta di mantenere aperto...

Continue reading

La principale normativa promulgata durante l’emergenza epidemiologica

A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza resa, in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili, con delibera del Consiglio dei Ministri in data 31/01/2020, si sono susseguiti una serie di atti normativi aventi forza di legge volti al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Nel prosieguo del presente elaborato, pertanto, si cercherà, senza alcuna pretesa di esaustività, di evidenziare i principali provvedimenti legislativi promulgati, seguendone il relativo ordine cronologico al fine di fornire una corretta, se pur sintetica ed in costante aggiornamento, ricostruzione storico-temporale. Innanzitutto, il Decreto Legge del 23/02/2020, n. 6,...

Continue reading

Le misure di contenimento del contagio da Covid-19 nel rispetto del diritto alla privacy.

Come noto, in conseguenza alla dichiarazione di emergenza internazionale di salute pubblica per il coronavirus pronunciata IL 30 gennaio 2020 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, con delibera del 31 gennaio 2020 il Consiglio dei Ministri Italiano ha a sua volta proclamato lo stato di emergenza, vigente per sei mesi dalla data del provvedimento, e quindi sino al 31 luglio 2020. Da detto momento iniziale l’Italia ha assistito all’emanazione di una serie di provvedimenti normativi, prima per specifiche zone individuate come “zone rosse” in quanto focolai del contagio da COVID-19, e poi riguardanti l’intero territorio nazionale, volti a contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica...

Continue reading

Per chi suona la campana? L’Europa è adesso.

L’Europa è nata dagli orrori della seconda guerra mondiale, provocati dall’uomo. Sognata da intellettuali visionari, Mazzini fu tra questi, Spinelli, Colorni, Hirschman e Rossi razionalizzarono il sogno, grandi leader europei le dettero vita: Adenauer, Schuman, Delors, De Gasperi. Morti senza eredi? Ricostruire sistemi economici distrutti e valori di civiltà devastati oltre ogni limite fu l’obiettivo. L’economia non era l’unico scopo, non poteva esserlo in un sistema basato sulla fiducia reciproca che, inesorabilmente, ne costituisce il fondamento come anche i più freddi economisti insegnano. Le aspettative creano realtà (Keynes), anche nella dimensione poco romantica del denaro. La prima guerra mondiale del terzo millennio è in...

Continue reading