segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Generale

Osservazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale tedesca del 5 maggio 2020.

Il 9 maggio ricorre il 70° anniversario dalla Dichiarazione Schuman sull’Europa. L’allora Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, uno dei padri fondatori dell’Europa, proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA),promossa da Francia e Germania ed alla quale aderirono Italia,Paesi Bassi,Belgio e Lussemburgo, che sarebbe stata istituita col Trattato di Parigi dell’aprile ’51 cui sarebbe seguito il Trattato di Roma, firmato il 25 marzo ’57, che diede vita alla Comunità Economica Europea (CEE). Schuman partiva certamente da un fattore economico strategico ma lo fondava su una base ideale e politica affermando che la fusione delle produzioni di...

Continue reading

Emergenza sanitaria, garanzie costituzionali e sistema giudiziario.

Nessuno sembra in grado di fare previsioni attendibili ma almeno due o tre cose sono certe: l’emergenza sanitaria non durerà in eterno, torneremo per fasi ad una nuova forma stabile di “normalità”, le procedure democratiche e costituzionali da noi conosciute per oltre 70 anni potranno essere influenzate, anche nel futuro, dal modo e dalle forme di azione istituzionale che abbiamo seguito e stiamo seguendo in queste fasi, 1 e 2, in attesa della fase 3. Non si tratta di aderire a metodologie argomentative demagogiche o massimaliste che, specie in circostanze così serie, debbono essere respinte con fermezza. Si tratta di mantenere aperto...

Continue reading

La principale normativa promulgata durante l’emergenza epidemiologica

A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza resa, in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili, con delibera del Consiglio dei Ministri in data 31/01/2020, si sono susseguiti una serie di atti normativi aventi forza di legge volti al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Nel prosieguo del presente elaborato, pertanto, si cercherà, senza alcuna pretesa di esaustività, di evidenziare i principali provvedimenti legislativi promulgati, seguendone il relativo ordine cronologico al fine di fornire una corretta, se pur sintetica ed in costante aggiornamento, ricostruzione storico-temporale. Innanzitutto, il Decreto Legge del 23/02/2020, n. 6,...

Continue reading

Le misure di contenimento del contagio da Covid-19 nel rispetto del diritto alla privacy.

Come noto, in conseguenza alla dichiarazione di emergenza internazionale di salute pubblica per il coronavirus pronunciata IL 30 gennaio 2020 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, con delibera del 31 gennaio 2020 il Consiglio dei Ministri Italiano ha a sua volta proclamato lo stato di emergenza, vigente per sei mesi dalla data del provvedimento, e quindi sino al 31 luglio 2020. Da detto momento iniziale l’Italia ha assistito all’emanazione di una serie di provvedimenti normativi, prima per specifiche zone individuate come “zone rosse” in quanto focolai del contagio da COVID-19, e poi riguardanti l’intero territorio nazionale, volti a contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica...

Continue reading

Per chi suona la campana? L’Europa è adesso.

L’Europa è nata dagli orrori della seconda guerra mondiale, provocati dall’uomo. Sognata da intellettuali visionari, Mazzini fu tra questi, Spinelli, Colorni, Hirschman e Rossi razionalizzarono il sogno, grandi leader europei le dettero vita: Adenauer, Schuman, Delors, De Gasperi. Morti senza eredi? Ricostruire sistemi economici distrutti e valori di civiltà devastati oltre ogni limite fu l’obiettivo. L’economia non era l’unico scopo, non poteva esserlo in un sistema basato sulla fiducia reciproca che, inesorabilmente, ne costituisce il fondamento come anche i più freddi economisti insegnano. Le aspettative creano realtà (Keynes), anche nella dimensione poco romantica del denaro. La prima guerra mondiale del terzo millennio è in...

Continue reading

D.L. 17/3/20 n. 18: le misure a beneficio degli Avvocati. Analisi e proposte.

Pubblichiamo di seguito una breve analisi sulle misure contenute nel D.L. 17/3/20 n. 18, recante le misure connesse all’emergenza COVID-19, relative alla categoria degli Avvocati. Sarà, infatti, nostra intenzione portare tramite ASLA (Associazione Legale di Studi Associati di cui Conte&Giacomini è membro) le proposte che troverete di seguito dinanzi alla nostra Cassa Forense. L’art. 44 presenta uno dei pochi spunti, peraltro solo potenziali, presenti nel DL a beneficio dei lavoratori autonomi che siano iscritti ad una Cassa privata. Tale è il caso degli Avvocati iscritti agli Albi e quindi alla Cassa Avvocati. Ciò detto è bene anche precisare che, come dovrebbe essere noto,...

Continue reading

EVENTO ASLA “Round Tables 2020” -14 Febbraio 2020

Pubblichiamo la locandina dell’Evento ASLA che si terrà a Genova il 14 febbraio 2020 -Sala della Borsa, piazza Riccardo De Ferrari 1. Esperti, professionisti, avvocati discuteranno e si confronteranno sui temi dell’innovazione per capire in che modo la competenza legale si debba evolvere. Particolare attenzione verrà dedicata al tema della tecnologia per comprendere come sfruttare i nuovi mezzi tecnologici. Le cinque aree tematiche delle tavole rotonde saranno Formazione, Mercato, Organizzazione, Diversity e Pro Bono....

Continue reading

UNGHERIA/GENOVA – Logistica e Sistema portuale

Il Presidente dell’’Autorità di Sistema Portuale di Genova e Savona Paolo Emilio Signorini ,il Console Onorario di Ungheria Avv. Giuseppe M. Giacomini ed il Console Generale di Milano Jeno Csizar, recentemente nominato Ambasciatore Plenipotenziario, l’11 ottobre hanno presentato questo importante Evento che si è svolto a Palazzo S. Giorgio e ha coinvolto attivamente il Governo ungherese e il Politecnico di Budapest. L’Ungheria costituisce un fondamentale Hub logistico in Europa per la sua posizione geografica e, come noto, non ha accesso al mare. I porti italiani del Nord Italia, specie Trieste e Genova, sono quindi indispensabili per il ciclo logistico intra ed...

Continue reading