segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Diritto Penale

Conte & Giacomini Avvocati > Diritto Penale (Page 8)

“Aspettando Godot” (Beckett). In attesa: a) dell’approvazione della riforma dell’immigrazione del Presidente Obama sui visti di ingresso negli USA per lavoratori altamente scolarizzati e specializzati (Bill S.744); b) della stipula del trattato sul libero scambio UE-USA – “Transatlantic Trade and Investment Partnership” (TTIP)

In September of last year, we promised to keep readers updated on the approval process by the United States Congress of the bill (S. 744) regarding the reform of the Federal legislation on the quality of immigration. Our interest in this important and comprehensive reform of '"immigration law" in the United States is the fact that our law firm (that has an office in Miami) has always been attentive to the possible connections between the UE and US judicial systems. Indeed, the interest was and is still determined by the extraordinary opportunities that this bill promises to implement in the field...

Continue reading

L’ “insostenibile leggerezza” della turbativa d’asta in ambito portuale: dalla clamorosa assoluzione in Cassazione per gli imputati del processo per l’assentimento dell’area c.d.“Multipurpose” del Porto di Genova alle assoluzioni in udienza preliminare per alcuni degli imputati nel processo per l’assentimento del “Molo Martello” del Porto di Napoli

Com’è noto, alla fine di luglio di quest’anno, il nostro studio, nell’ambito della difesa di uno dei principali imputati nel processo relativo all’assentimento in concessione dell’area c.d. “Multipurpose” del Porto di Genova, ha visto accolta appieno la propria tesi difensiva dalla Suprema Corte di Cassazione che, ritenendo che i fatti reato contestati dalla Procura non sussistessero, ha annullato senza rinvio la sentenza della Corte di Appello di Genova, che aveva confermato la precedente sentenza di condanna in primo grado.(si veda,su questo numero, il pezzo dell’Avv.G.Giacomini) Si tratta, evidentemente, di un risultato importante, avente rilievo nazionale, ottenuto in un procedimento...

Continue reading

Il Bando INAIL per il sostegno al miglioramento della sicurezza sul lavoro nelle piccole e micro imprese

L’art. 11 comma 5 del D.Lgs. n. 81/2008 prevede che: “l’INAIL finanzia con risorse proprie, anche nell’ambito della bilateralità e di protocolli con le parti sociali e le associazioni nazionali di tutela degli invalidi del lavoro, progetti di investimento e formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro rivolti in particolare alle piccole, medie e micro imprese e progetti volti a sperimentare soluzioni innovative e strumenti di natura organizzativa e gestionale ispirati ai principi di responsabilità sociale delle imprese”. Proprio in questo alveo, si pone il recente bando di gara che l’INAIL ha pubblicato, in relazione al finanziamento del miglioramento...

Continue reading

No all’estradizione negli USA se non viene rispettata la normativa sul contraddittorio nel procedimento camerale “ex” art. 127 c.p.p.

Com’è noto, i rapporti giudiziari tra l’Italia e gli Stati Uniti d’America sono stati da sempre caratterizzati da un grande spirito di collaborazione. Ed, infatti, è dal diciannovesimo secolo che i due Paesi si sono prestati reciproca assistenza giudiziaria penale, pur in assenza (fino ai primi Anni ’80 del secolo scorso) di una pattuizione di diritto internazionale in tal senso. Fatta eccezione per la specifica materia estradizionale, che è stata fatta oggetto di un accordo nel 1868 tra gli USA e l’allora da poco unificato Regno d’Italia, la più ampia attività di collaborazione giudiziaria nel settore penale (es.: svolgimento di attività di...

Continue reading

Le nuove sfide del diritto penale europeo e transnazionale

A Seminar was held in Genoa on March 14.th 2014 relating to the latest EU draft Regulation on the European Public Prosecutor frame work and on the draft Directive which regulates the crimes affecting the financial interests of the EU. One implication of this is that criminal lawyers ought to increasingly open their mainds to a supranational approach. Il nostro Studio ha recentemente collaborato all’organizzazione di un Seminario di studio sulla proposta di Regolamento del Consiglio UE che istituisce la Procura Europea e la proposta di Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio UE sugli illeciti penali che ledono gli interessi finanziari...

Continue reading

Processo “Multipurpose”: imputati assolti “perché i fatti non sussistono”

The “Multipurpose” terminal in the port of Genoa is probably the most emblematic case of the complexity in managing public leases in ports where different operators’ interest are involved. Suffice it to say that following this case the former President of the Port Authority was arrested. Also, many other port managers were put under criminal investigation for altering the result of the tender, which was launched in 2004. Today, this story has finally come to an end. On the 13th of March 2014, the Corte di Cassazione found all the accused not guilty. Il 13 marzo 2014 la Corte di Cassazione ha finalmente posto...

Continue reading

La lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori, dal diritto dell’Unione Europea al diritto nazionale

On April 6th, Italy adopted the European Directive 2011/93/EU, on combating the sexual abuse and sexual exploitation of children and child pornography, by the Legislative Decree 39/2014. The purpose of the Directive is to further coordinate and consolidate criminal laws of the European Members relating to sexual abuse and exploitation of children, child pornography and solicitation of children for sexual purposes. Therefore, it established minimum rules concerning the definition of such offenses and related penalties, and it introduced provisions to strengthen the prevention of such offenses and the protection of child victims . Furthermore, in order to avoid...

Continue reading

Nel penale l’abuso del diritto “prende il volo”?

Our Supreme criminal court has just judged two very similar cases (concerning the importation of a plane in Denmark to be used in Italy) with a very opposite verdict. The one punished the abuse of vat benefit (the zero vat rate existing in Denmark), the other considered this tax avoidance criminally irrelevant. La sezione penale della Cassazione, a partire dalla nota pronuncia Gabbana (Cass. 12/7739), sta cercando di riordinare le idee sulla rilevanza o meno dell’abuso del diritto in campo penale tributario. La Corte, in particolare, nel tentativo di superare i (propri) precedenti sfavorevoli alla pubblica accusa, ha tracciato una linea...

Continue reading

Dai “Miranda warnings” alla Direttiva 2012/13/UE sul diritto all’informazione nei procedimenti penali

From “Miranda Warnings” to Directive 2012/13/UE on the right to be informed of one’s personal rights in criminal procedures Era il 1966, quando la Corte Suprema degli Stati Uniti, nel caso “Miranda vs. Arizona” (384 U.S. 436, 1966), affermò che l’interrogatorio dell’arrestato da parte della polizia dovesse essere soggetto a determinati limiti costituzionali derivanti dal c.d. “privilege against selfincrimination” sancito dal quinto emendamento alla Costituzone americana, secondo cui: “nessuno…potrà essere costretto in un procedimento penale ad essere testimone contro se stesso”. Alla luce di quanto sopra, la Corte...

Continue reading

Seminario Venerdì 14 marzo 2014, ore 14.30-18.00

Consiglio dell’Ordine degli                  Camera Penale                                                           Avvocati di Genova                            Regionale Ligure   Scuola Superiore della Magistratura Struttura Didattica Territoriale   Ufficio del Referente per la Formazione Decentrata dei Magistrati in Diritto europeo  Corte di Appello di Genova In collaborazione con il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Genova, con la Camera Penale Regionale Ligure e con la Formazione decentrata Onoraria Venerdì...

Continue reading