segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Diritto Civile ed Internazionale

Conte & Giacomini Avvocati > Diritto Civile ed Internazionale (Page 4)

Private enforcement all’italiana, ossia l’attuazione della direttiva 2014/104/UE

A brand new law in competition matter: from 2017 the directive 2014/104/EU of 26 November 2014 “on certain rules governing actions for damages under national law for infringements of the competition law provisions of the Member States and of the European Union” entered into force in Italy (Italian Legislative Decree n. 3/2017) Il Decreto Legislativo n. 3/2017, altro non è che la trasfusione, nel nostro ordinamento nazionale, della disciplina dettata dalla direttiva 2014/104/UE, che si occupa delle azioni per il risarcimento del danno da violazioni di norme in materia di diritto della concorrenza. Abbiamo quindi finalmente anche in Italia una chiara legge sul c.d....

Continue reading

Il danno da vacanza rovinata

Which specific rules and laws are in place to protect travellers from unreliable, or fraudulent, operators in the touristic sector? A brief guide to understand when the European consumer is entitled to seek damages for a ruined vacation and how he can do it. Vacanza dovrebbe essere sinonimo di svago e relax, purtroppo non sempre è così, può accadere che la vacanza sia soggetta a numerosi disservizi che finiscono per rovinarne la fruizione. Basti pensare ai disagi che possono derivare dalla cancellazione di un volo, dallo smarrimento del bagaglio, dalla mancanza dei servizi essenziali negli hotel o dalle condizioni fatiscenti dell’alloggio...

Continue reading

Diritto e tecnologia

Technologic progress is already reality: the future of all kind of jobs is inexorably connected to technology. In this context, which are the legal aspects who lawyers shall consider to adapt themselves to the change?  Nell’ultimo approfondimento tentavo di analizzare e delineare il rapporto che si sta instaurando tra l’evoluzione e le professioni intellettuali, con specifico riferimento alla professione forense. Come qualcuno ricorderà, l’interrogativo che in modo provocatorio ponevo, consisteva nel domandarsi se in un futuro (prossimo) la tecnologia potrà essere in grado di svolgere non solo le attività meccaniche della professione dell’avvocato, ma anche quelle che intrinsecamente necessitano di una componente...

Continue reading

Il caso RYANAIR (sentenza C-168/16 e C-169/16 CGUE, del 14 settembre 2017)

La Corte di Giustizia dell’Unione europea si è recentemente pronunciata a favore dei lavoratori della Ryanair, in una controversia sorta tra questi ultimi e la compagnia aerea. Alcuni dipendenti della Ryanair, di cittadinanza portoghese, spagnola e belga avevano chiesto alla compagnia aerea che, in caso di controversia, il giudice belga fosse competente a pronunciarsi sui loro contratti di lavoro, poiché essi avevano la loro base di lavoro all’aeroporto di Charleroi (Belgio). La compagnia aerea irlandese si era opposta a una tale richiesta perché considerava come effettuate in Irlanda le prestazioni lavorative del personale di cabina, dato che le funzioni erano esercitate a...

Continue reading

Assegno di divorzio

Assegno di divorzio, breve commento a cura dell’Avv. Talamazzi sulla recente sentenza della Corte di Appello di Milano che si è pronunciata sulla vicenda del divorzio tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario. La Corte di Appello di Milano, con la recentissima sentenza n. 4793 del 16 novembre 2017, ha accolto il ricorso di Silvio Berlusconi, decidendo di revocare l’assegno divorzile che era stato condannato a versare, in sede di scioglimento del matrimonio, alla ex coniuge Veronia Lario, di un ammontare pari ad € 1.400.000,00 mensili. L’istanza di Berlusconi è stata accolta in applicazione del principio di autosufficienza stabilito dalla Corte di...

Continue reading

Vaccinazioni obbligatorie, breve commento sulla recentissima pronuncia della Corte di Cassazione Civile n. 24959/17

Nell’ambito del discusso contesto delle vaccinazioni obbligatorie, la Corte di Cassazione, con pronuncia n. 24959 del 23.10.17, torna a pronunciarsi sull’argomento confermando, in adesione all’opinione scientifica, l’assenza di nesso causale tra le vaccinazioni e la sindrome autistica. Secondo la Corte, infatti, per poter provare la correlazione tra vaccinazione ed autismo è necessario che sussista un rilevante grado di probabilità scientifica, non essendo sufficiente una mera possibilità di correlazione eziologica. Tale pronuncia, si colloca in linea con le recenti pronunce relative al tema, nonché con il pioneristico dictum della Corte di Giustizia secondo cui, in mancanza di consenso scientifico, il difetto di un vaccino...

Continue reading

Normativa UE: un primo passo verso la disciplina degli au pair

Nel maggio 2016, l’Unione Europea ha pubblicato la direttiva (UE) 2016/801  relativa alle condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di paesi terzi per motivi di ricerca, studio, tirocinio, volontariato, programmi di scambio di alunni o progetti educativi, e collocamento alla pari (rifusione)) Nel testo del titolo si legge “rifusione” poiché la novella fonde, modificandole, due direttive precedenti (la direttiva 2004/114/CE e la direttiva 2005/71/CE) unificando così le condizioni di ingresso e di soggiorno (per un periodo superiore ai 90 giorni) applicabili ai cittadini di Paesi terzi ed ai loro familiari che entrano nell'area Ue per motivi di studio, ricerca, volontariato,...

Continue reading

Consiglio di Stato, Sez. VI, 28 febbraio 2017, n. 922 – “Condono ambientale giurisprudenziale”. Il divieto di sanatoria paesaggistica ex art. 167 del D.Lgs. n. 42/2004 si applica solo agli interventi effettuati dopo il “correttivo” di cui al D.Lgs. n.157/2006

(The ban on post-regularization of abuses in the area affected by landscape constraints, required by Legislative Decree no. 42/2004 art. 167, as amended by Legislative Decree no. 157/2006 art. 27, must be applied only with reference to the Building interventions made after the entry into force of Legislative Decree no. 157 quoted (march 2006)).  Con sentenza della VI Sezione (28 febbraio 2017, n. 922), il Consiglio di Stato si è pronunciato sull’applicabilità ratione temporis del divieto di sanatoria paesaggistica ex post (eccezion fatta per le ipotesi marginali tassativamente indicate) previsto dall’art. 167 del D.lgs. n. 42/2004 come modificato dal “correttivo” di...

Continue reading

L’avvocato del futuro

What will it be like to be a Lawyer in 50 years? Many people are trying to answer this question but nobody seems to find a satisfactory answer. Only one thing is for sure, the Lawyer 2.0 should understand quickly what changes and how is changing right now its job. La visione manzoniana dell’Azzeccagarbugli ha identificato per intere generazioni la professione dell’avvocato nell’immaginario collettivo. Tale immagine, oggi, è stata sostituita dalla figura dell’avvocato inteso come professionista, perennemente a disposizione del cliente e delle sue problematiche, che studia ed utilizza il diritto per risolvere controversie di diverso genere e livello, a seconda...

Continue reading

Le novità giuridiche in materia di vaccinazioni obbligatorie introdotte dal Decreto Lorenzin

On July 28th 2017 Italian parliament approved new legislative provisions about vaccine prevention who shall reintroduce the obligation to give vaccines to minors under 16 and who shall provide duties for schools and for parents. Such decree has been challenged by the Region Veneto before the Constitutional Court for alleged violation of several principal contained in the Constitution.  Il 28 luglio 2017, il Parlamento ha approvato in via definitiva il Decreto Legge n. 73/2017, noto come Decreto Lorenzin, recante disposizioni in materia di prevenzione vaccinale. La nuova legge è di assoluta attualità in quanto statuisce, tra le altre cose, il divieto di...

Continue reading