segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Diritto Civile ed Internazionale

Conte & Giacomini Avvocati > Diritto Civile ed Internazionale

INI-PEC: il contrastante orientamento della Corte di Cassazione

The conflicting case law with respect to the use of INI-PEC and to the notifications to addresses taken from it. Partendo dalle premesse, INI-PEC è l’Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata ove, inserendo i dati richiesti di un determinato soggetto, è possibile estrarne il relativo indirizzo di posta elettronica certificata. Come è facile immaginare, tale sistema era molto utilizzato tra i professionisti che, per esigenze professionali, avessero bisogno di ottenere l’indirizzo pec di soggetti cui volevano indirizzare comunicazioni formali. Di recente, la Corte di Cassazione, con svariate e ravvicinate pronunce, ha messo in dubbio l’attendibilità di INI-PEC e, in particolare,...

Continue reading

La professione forense negli Stati Uniti

In un momento di protratta crisi della Professione, molti giovani avvocati – e non – si rivolgono a mercati esteri in cerca di lavoro. Il presente articolo si propone di illustrare sommariamente l’iter che un avvocato italiano, o un giovane laureato in giurisprudenza, deve seguire per abilitarsi alla professione forense negli Stati Uniti. While there are 34 states in the US where foreign trained attorneys could potentially take the bar exam, each has its own rules and regulations that vary from state to state. If a foreign attorney wishes to take the bar exam in the United States, the first thing to do...

Continue reading

Il potere dei soci di maggioranza di S.r.l. di convocazione diretta dell’assemblea, nell’interpretazione estensiva del primo comma ex art. 2479 c.c.

The majority shareholder’s power to call the shareholders’ meeting on their own, on the basis of the broad interpretation of article 2479 c.c., first subparagraph. Come noto, la riforma societaria del 2003 ha improntato l’organizzazione delle S.r.l. su un modello societario elastico, valorizzandone i profili di carattere personale. Né è un esempio il nuovo testo dell’art. 2479 I° comma c.c. che prevede il potere legale dei soci di S.r.l. di decidere: Sulle materie riservate alla loro competenza dall’atto costitutivo, Sugli argomenti che uno o più amministratori o tanti soci che rappresentino almeno 1/3 del capitale sociale sottopongano alla loro approvazione. Il secondo...

Continue reading

Le Reti di impresa e Partenariato Pubblico e Privato

A conference was held on 31 October 2019 to discuss business and public procurement. In this article, the summary of the most relevant issues covered. Il 31/10/19 si è svolto, a Palazzo Tursi, il convegno intitolato “Le Reti di impresa e il Partenariato Pubblico Privato”, promosso da Assinrete, con l’ausilio di Confartigianato Liguria, e sponsorizzato dalla Regione Liguria e dal Comune di Genova. In tale occasione, si è parlato, nella prima parte, di reti di impresa, ove esperti della materia hanno spiegato le peculiarità dello strumento giuridico ed i vantaggi per le PMI di aggregarsi in rete, e, nella seconda parte, di...

Continue reading

Legge Gelli – Bianco: i problemi della mancata applicazione dei decreti attuativi

The Gelli- Bianco law has changed the medical responsibility in Italy and the ways that patients can demand the compensation of damages. The delay of the implementing decrees of the law put the Italian jurisprudence in a contrast.  Come noto, la Legge Gelli-Bianco (L. 24/2017) ha portato numerose novità nell’ambito della responsabilità medica, normando, in tema di risarcimento del danno, la distinzione tra la responsabilità della struttura sanitaria, privata o pubblica (la quale risponde a titolo di responsabilità contrattuale ex art. 1218 c.c.) e la responsabilità degli esercenti della professione sanitaria (i quali rispondono a titolo di responsabilità extracontrattuale ex art....

Continue reading

Chiamata dall’UE per le PMI

The Open Call for European Business Networks (EBNs) is launched on the 22nd of July and it will be open until Monday 4th of November 2019. Nell'ambito di un progetto dell’Unione Europea finalizzato a finanziare le reti di impresa europee per l’export (c.d. Bee Net), il 22 luglio 2019 è stata lanciata la chiamata alle imprese interessate ad un percorso di internazionalizzazione. Il progetto è rivolto alle piccole e medie imprese europee che tra i propri obiettivi strategici abbiano quello di aumentare la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato attraverso lo strumento delle aggregazioni fra imprese. Al fine di partecipare...

Continue reading

Privacy: un quadro normativo complesso

The regulatory framework related to privacy law, currently, is particularly complicated; this is due to the difficulty to interpret and apply a normative system composed by Reg. UE 679/2016 (GDPR), the new legislative decree D.lgs 101/18 and the Legislative Decree 196/2003 as amended by the new rules and the legislative decree n. 51 of 18 May 2018, important for the purpose of a correct interpretation and application of the Decree to adapt it to the GDPR. Il quadro normativo relativo alla privacy, al momento, è particolarmente complesso; ciò è dovuto dall’attuale apparato normativo composto dal Reg. UE 679/2016, dal nuovo decreto...

Continue reading

Il diritto all’oblio oltre i confini nazionali

The right to be forgotten derives from the case Google Spain SL (2014). For the first time, the right to be forgotten is codified and to be found in the General Data Protection Regulation (GDPR) in addition to the right to erasure. The issue here is the territorial scope of the delisting: how far should a right-to-be-forgotten ruling go, geographically speaking? Con un importante e recente provvedimento, il Garante Privacy italiano ha aperto nuovi scenari in merito all’ambito di applicazione territoriale del diritto all’oblio, fornendo ulteriori delucidazioni interpretative dei noti principi di diritto espressi dalla sentenza “Google Spain” resa dalla Corte...

Continue reading

La proposta di riforma del Processo Civile

Last December 7th 2018, the Member of Parliament, Mr. Cataldi, filed a law proposal aimed at (i) simplifying and speeding up the current Italian civil trial procedure (ii) establish the prevalence of the substantive law over the procedural law (iii) strengthen the alternative dispute resolution procedure. Considering the proposed changes it is expected that, during the parliamentary process, such a proposal may be significantly amended. In data 7.12.2018, è stata depositata la proposta di legge a cura dell’Onorevole Roberto Cataldi rubricata “Disposizioni per la semplificazione e velocizzazione del processo civile nonché per la riaffermazione del principio di prevalenza del diritto sostanziale...

Continue reading