segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli (Page 43)

Corte Costituzionale tedesca: Si al Fondo Salva-Stati

È arrivata la decisione della Corte Suprema tedesca sull’ammissibilità del Meccanismo Europeo di Stabilità (Esm) e quella del fiscal compact con la costituzione della Repubblica federale. La Corte dà il via libera, ma ad alcune condizioni tra cui quella che il contributo della Germania sia limitato a 190 miliardi di Euro. Si tratta di una somma identica alla quota di capitale dell’Esm sottoscritta dalla Germania, pari al 27,1464% del totale e a 1.900.248 azioni. La Corte costituzionale ha anche invocato il coinvolgimento dei due rami del Parlamento tedesco nelle future decisioni in merito a Esm e fiscal compact. [gallery link="file" orderby="title"]...

Continue reading

La normativa sugli scarichi di acque reflue industriali tra responsabilità penale ed illecito amministrativo

Recentemente, lo studio Conte & Giacomini è stato contattato da un cliente primario, una società multinazionale proprietaria di uno stabilimento industriale sito in Italia, in relazione ad una contestazione formale ricevuta dall’Autorità amministrativa, con riferimento alla gestione dello scarico di acque reflue industriali derivanti dal ciclo produttivo di detto stabilimento, e precisamente al superamento di alcuni valori di emissione sanciti dalla autorizzazione allo scarico. Lo stabilimento, infatti, è stato autorizzato dall’ente che gestisce il depuratore, in cui confluisce la rete fognaria, a conferire in detta rete acque reflue industriali compatibili con i limiti di accettabilità previsti dalla Tabella 3 dell’Allegato 5 al D.Lgs. n. 152/2006.

Al passo coi tempi

Di fronte ai cambiamenti strutturali, economici e sociali, da tempo in atto ed ormai evidenti a tutti,il nostro studio non è stato spettatore passivo.
Un ragionato approccio propositivo ed innovativo è, d’altronde, la sola ricetta che permette di affrontare con successo i momenti di grande trasformazione.
Non si tratta di essere ottimisti o pessimisti, occorre grande realismo e lucidità. Occorre che il mondo dell’Avvocatura capisca che, per salvare i fondamenti della sua storica specificità, deve essere disponibile a cambiare molte cose in termini di accesso qualitativo alla professione, competenze, apertura internazionale, modelli organizzativi, lealtà fiscale, rapporti con la clientela e molto altro.

Il CD. “Costi minimi” nel settore dell’autotrasporto

PROFILI DI COMPATIBILITÀ CON LE NORME DI DIRITTO DELL’UNIONE EUROPEA E NAZIONALI IN MATERIA ANTITRUST.
Il settore dell’autotrasporto, negli anni sottoposto a considerevoli trasformazioni con riferimento al sistema di determinazione delle tariffe, è oggi al vaglio sia dell’Autorità antitrust nazionale sia dei giudici del Tar a seguito di un ricorso presentato da Confindustria e da altre Associazioni di industriali contro il provvedimento dell’Osservatorio sulle Attività di Autotrasporto che impone tariffe minime.