segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search
 

News & Articoli

Articoli dei nostri Avvocati e Collaboratori e Notizie dello Studio
Conte & Giacomini Avvocati > News & Articoli (Page 25)

Rimozione della data di scadenza dalla confezione di prodotti alimentari

Il reato di tentata frode nell’esercizio del commercio ai sensi dell’art. 515 codice penale sussiste qualora un esercente cancelli la data di scadenza sulla confezione dei prodotti alimentari (nel caso di specie barattoli contenenti prodotti ortofrutticoli) destinati alla vendita e presenti nel locale dell’impresa (Corte di Cassazione, III Sez. Penale, sentenza n 17905/2017).  ...

Continue reading

Guida in stato di ebbrezza: nessuna sospensione della patente quando il giudice sostituisce la pena con i lavori di pubblica utilità

La Corte di Cassazione – Sezione IV si è recentemente pronunciata in materia di guida in stato di ebbrezza. In particolare, la Corte – con la sentenza n. 48330/2017 – accogliendo le doglianze della difesa, ha ritenuto, sulla base di una stringente interpretazione letterale della normativa, che il Giudice - durante il periodo di svolgimento della sanzione sostitutiva del lavoro di pubblica utilità – debba sospendere gli effetti della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente. Il ragionamento svolto dal Giudice di Legittimità si è basato, come detto, ancor prima che sul dato logico della normativa, su quello letterale della stessa. Come noto,...

Continue reading

Le nuove linee guida dell’OMS: un freno all’uso degli antibiotici sugli animali d’allevamento sani

Il 7 novembre scorso, a fronte del grave fenomeno dell'antibioticoresistenza nell'uomo, la quale provoca la diffusione di batteri resistenti agli antibiotici che possono portare a gravi conseguenze per la nostra salute anche la sicurezza alimentare, è intervenuta l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) tramite la pubblicazione di Linee guida contenenti raccomandazioni per allevatori e industrie alimentari. In particolare, l’OMS con le sue Linee guida raccomanda di smettere di utilizzare antibiotici in modo regolare per promuovere la crescita e prevenire la malattia negli animali sani allo scopo di cercare di contenere quella che è ormai una vera e propria emergenza, cioè il proliferare...

Continue reading

Diventa legge l’addio (graduale) degli animali nei circhi

E’ arrivata ieri l’approvazione definitiva da parte della Camera della Legge Delega di riordino del settore dello Spettacolo, che è stata approvata con 265 voti favorevoli, 13 contrari e 122 astenuti. In particolare, la nuova “Legge del Codice dello Spettacolo n. 4652” prevede finalmente anche in Italia il “graduale superamento” della presenza degli animali nei circhi e nelle attività dello spettacolo viaggiante, come già succede in oltre 50 Paesi di tutto il mondo. Ciò grazie all’impegno delle associazioni animaliste italiane che da anni si battono per il divieto definitivo all’uso di animali all’interno dei circhi, come tra l’altro era previsto nel testo originario...

Continue reading

Vaccinazioni obbligatorie, breve commento sulla recentissima pronuncia della Corte di Cassazione Civile n. 24959/17

Nell’ambito del discusso contesto delle vaccinazioni obbligatorie, la Corte di Cassazione, con pronuncia n. 24959 del 23.10.17, torna a pronunciarsi sull’argomento confermando, in adesione all’opinione scientifica, l’assenza di nesso causale tra le vaccinazioni e la sindrome autistica. Secondo la Corte, infatti, per poter provare la correlazione tra vaccinazione ed autismo è necessario che sussista un rilevante grado di probabilità scientifica, non essendo sufficiente una mera possibilità di correlazione eziologica. Tale pronuncia, si colloca in linea con le recenti pronunce relative al tema, nonché con il pioneristico dictum della Corte di Giustizia secondo cui, in mancanza di consenso scientifico, il difetto di un vaccino...

Continue reading

Normativa UE: un primo passo verso la disciplina degli au pair

Nel maggio 2016, l’Unione Europea ha pubblicato la direttiva (UE) 2016/801  relativa alle condizioni di ingresso e soggiorno dei cittadini di paesi terzi per motivi di ricerca, studio, tirocinio, volontariato, programmi di scambio di alunni o progetti educativi, e collocamento alla pari (rifusione)) Nel testo del titolo si legge “rifusione” poiché la novella fonde, modificandole, due direttive precedenti (la direttiva 2004/114/CE e la direttiva 2005/71/CE) unificando così le condizioni di ingresso e di soggiorno (per un periodo superiore ai 90 giorni) applicabili ai cittadini di Paesi terzi ed ai loro familiari che entrano nell'area Ue per motivi di studio, ricerca, volontariato,...

Continue reading

Consiglio di Stato, Sez. VI, 28 febbraio 2017, n. 922 – “Condono ambientale giurisprudenziale”. Il divieto di sanatoria paesaggistica ex art. 167 del D.Lgs. n. 42/2004 si applica solo agli interventi effettuati dopo il “correttivo” di cui al D.Lgs. n.157/2006

(The ban on post-regularization of abuses in the area affected by landscape constraints, required by Legislative Decree no. 42/2004 art. 167, as amended by Legislative Decree no. 157/2006 art. 27, must be applied only with reference to the Building interventions made after the entry into force of Legislative Decree no. 157 quoted (march 2006)).  Con sentenza della VI Sezione (28 febbraio 2017, n. 922), il Consiglio di Stato si è pronunciato sull’applicabilità ratione temporis del divieto di sanatoria paesaggistica ex post (eccezion fatta per le ipotesi marginali tassativamente indicate) previsto dall’art. 167 del D.lgs. n. 42/2004 come modificato dal “correttivo” di...

Continue reading

La tutela dell’acquirente nella compravendita di animali

Nell’ambito della compravendita di animali, la garanzia per vizi è disciplinata dall’art. 1496 c.c. il quale, statuendo una gerarchia delle fonti giuridiche, vede prevalere: (i) le leggi speciali (tra le quali è compreso il regolamento di polizia veterinaria), (ii) gli usi (il cui testo è depositato presso le locali camere di commercio) e, solo residualmente, (iii) la disciplina di cui agli artt.1490-1495 c.c. sulla compravendita in generale. In altri termini, qualora nel nostro ordinamento non siano statuiti leggi speciali o usi relativi alla compravendita di animali, detta materia dovrà essere disciplinata sulla scorta delle norme codicistiche in materia di compravendita di beni...

Continue reading

Ultime novità sul trasporto marittimo di animali vivi dall’Europa verso gli Stati terzi

As foretold in our last newsletter, in these days we will file a complaint on behalf the animal welfare Associations, the German "Animal Welfare Foundation" and the Swiss "Tier Schutz Bundzurich", to the European Commission and to the European Maritime Safety Agency. In particular, in complaint we will suit several Member States that during the transport over the sea of animals from their ports to the Third Countries are violating the provisions of the Council Regulation No 1/2005, which establishes the EU rules in the field of protection and welfare of animals during transport; and the Directive No. 2009/16/EC on...

Continue reading