segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Author: Manuela Giacomini

Conte & Giacomini Avvocati > Articles posted by Manuela Giacomini

Specie esotiche invasive di rilevanza unionale, il 31 agosto scade il termine per la denuncia di possesso

Il 31 agosto di quest’anno, scadrà il termine utile per mettersi in regola per tutti coloro che allevano animali da compagnia inseriti nell'elenco delle specie esotiche invasive varato dall'Unione europea. Questi, infatti, dovranno denunciarne il possesso ai sensi del D.Lgs. 230/2017, con il quale la normativa nazionale è stata adeguata al Regolamento UE n. 1143/2014 recante “disposizioni volte a prevenire e gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive”. In particolare, il Regolamento è entrato in vigore il 1° gennaio 2015 e ha introdotto in tutta l’Unione europea una serie di prescrizioni volte a proteggere la biodiversità e i servizi ecosistemici...

Continue reading

Plastica monouso, da oggi è veramente un addio

Finalmente si è concluso l’iter legislativo che porterà l’Europa a dire addio, gradualmente, alla plastica monouso! Oggi, infatti, il Consiglio UE ha dato il via libera alla direttiva che dal 2021 vieta oggetti in plastica monouso per i quali esistono alternative sul mercato come piatti, posate e cannucce, aste per palloncini e cotton fioc. Ma che cosa si intende per “plastica monouso”? La direttiva ci fornisce una definizione molto chiara: “prodotto fatto di plastica in tutto o in parte, non concepito, progettato o immesso sul mercato per compiere più spostamenti o rotazioni durante la sua vita essendo rinviato a un produttore per...

Continue reading

ENPA/Amadori, si conclude il procedimento davanti all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

On 2016, our Law Firm filed a claim on behalf of Ente Nazionale Protezione Animali to the Italian Competition Authority against Amadori (which is one of the leading companies in the Italian poultry market) for the misleading advertising on the company website with which Amadori promoted a particular protection of animal welfare in its breeding farms. On 2018, the Authority opened a suit and it stated that the advertising on the "special treatment" reserved to all the animals raised by the company could have falsified the economic behavior of the consumer in relation to the characteristics of the company’s products. Consequently, Amadori...

Continue reading

Animali domestici ed esche avvelenate, che fare?

Purtroppo negli ultimi tempi si è sentito parlare di numerosi episodi di avvelenamento di animali domestici tramite esche avvelenate e spugne fritte gettate nei parchi, nei boschi o per strada. Per questo motivo è sempre bene tenere il cane al guinzaglio e prestare molta attenzione a ciò che annusa. Ma cosa bisogna fare se il nostro animale ingerisce un boccone avvelenato? Innanzitutto, è necessario capire tempestivamente se si tratta di un avvelenamento poiché, a volte, esso può manifestarsi anche a distanza di 48 ore. Per realizzare tali esche, infatti, vengono utilizzate sostanze diverse quali, ad esempio, veleno per topi, diserbanti, fungicida, ecc, che...

Continue reading

Corte di Giustizia dell’Unione europea: no al marchio “bio” europeo per le carni halal

La Corte di Giustizia UE, con la causa C-497/17, è intervenuta su un contenzioso relativo all’utilizzo del logo di produzione biologica dell’UE sulle pubblicità e gli imballaggi di carne certificati “halal”, stabilendo che le regole di diritto dell’Unione europea non consentono l’apposizione di tale logo su prodotti provenienti da animali che sono stati assoggettati a macellazione rituale senza previo stordimento. Il procedimento è nato in Francia nel 2012 dall’associazione Œuvre d’assistance aux bêtes d’abattoirs (Ente di assistenza agli animali da abbattere, ‘OABA’) che presentò al Ministro dell’Agricoltura e dell’Alimentazione una domanda intesa a far vietare la dicitura “agricoltura biologica” (‘AB’) sulle...

Continue reading

Animali e pubblicità ingannevole. Amadori si “piega” all’AGCM sul benessere animale. Il procedimento avviato da Enpa: «Grande vittoria, vigileremo sul rispetto degli impegni presi»

Roma, 14 gennaio 2019 -  Come richiesto da Enpa, Amadori ha finalmente iniziato a modificare le informazioni sul proprio sito internet relative all’allevamento e al benessere animale. L’iniziativa dell’azienda cesenate nasce da un procedimento per pubblicità ingannevole aperto da Enpa contro la Società Cooperativa Agricola Gesco (azienda del Gruppo Amadori che si occupa della produzione e commercializzazione di carni avicole e suine) davanti all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM). A finire sotto accusa sono state le comunicazioni commerciali con cui la Amadori pubblicizzava il proprio impegno a tutela del benessere animale, vantando un “trattamento di favore” per tutti gli animali...

Continue reading

L’iniziativa dei cittadini europei: “END THE CAGE AGE”

On September 25th I was invited at the EU Parliament for the EU-wide launch of the European Citizens’ Initiative “END THE CAGE AGE” by the Italian MEP Eleonora Evi in order to urge the European Commission to consider new legislation that will lead to the end of cages in EU farming. Cages inflict unimaginable suffering to hundreds of millions of farm animals, making their lives miserable, denying them the space to move freely. These restrictions lead to severe health and welfare issues. The ECI needs to gather 1 million validated signatures from at least 7 EU member States within a 12 month...

Continue reading

Una nuova direttiva per migliorare l’accesso e la qualità dell’acqua potabile

Qualche settimana fa, il Parlamento Europeo in seduta plenaria ha approvato uno schema di direttiva volta a migliorare la qualità dell’acqua potabile e promuovere l’uso dell’acqua del rubinetto. Parte della direttiva prende spunto da un’Iniziativa dei cittadini europei lanciata nel 2013 che si chiama “Right2Water” con la quale si chiedeva alle istituzioni europee di riconoscere formalmente l’accesso all'acqua potabile come diritto umano fondamentale. Ed infatti, nella proposta di direttiva votata dal Parlamento il diritto all'acqua è stato inserito nell’articolo 1, in cui viene appunto spiegato che l’obiettivo della direttiva è quello di «assicurare l’accesso universale» all'acqua pubblica. Tra i principali obiettivi troviamo: l’aggiornamento...

Continue reading

Aiuti di Stato e risarcimento dei danni causati da lupi e altri animali protetti, novità.

L’8 novembre scorso, la Commissione europea ha deciso di modificare gli orientamenti per la concessione di aiuti di stato in agricoltura 2014-2020 introducendo la possibilità di coprire al 100% e non più dell’80% i costi sostenuti dalle aziende agricole per prevenire i danni causati da lupi e da altri animali protetti. Ciò significa quindi che saranno considerati legittimi gli aiuti di stato da parte degli Stati membri che andranno a coprire fino al 100% dei danni provocati da questi animali. In Europa, il numero di grandi carnivori come lupi e orsi sembrerebbe essere stabile o in aumento in molte zone, spesso...

Continue reading

Oggi presso la Camera dei Deputati l’Avv. Manuela Giacomini ha partecipato al lancio dell’ICE #EndTheCageAge alla presenza del Ministro Grillo, dell’europarlamentare Eleonora Evi, di Annamaria Pisapia di CIWF Italia, promotrice dell’Iniziativa, e dei rappresentanti delle altre ONG italiane che hanno aderito come Carla Rocchi di ENPA e Matteo Cupi di Animal Equality. Per saperne di più e firmare: https://lnkd.in/dYqirEu...

Continue reading