segreteria@contegiacomini.net

Inviaci una mail

+39 010 83 15 280

Chiamaci per una consulenza

Facebook

Search

Author: Daniele Venturini

Conte & Giacomini Avvocati > Articles posted by Daniele Venturini

Decreto Legge n. 19 del 25/3/2020: breve focus sulle disposizione sanzionatorie di cui all’art. 4.

Il Decreto Legge n. 19 del 25/3/2020 è intervenuto a riordinare le disposizioni sanzionatorie - di cui ai diversi Decreti emessi nell’ultimo mese – per la violazione delle prescrizioni relative alle misure di contenimento. I. Le novità. Il Governo, come si vedrà, ha operato nell’ottica di introdurre misure più efficaci e dissuasive contro le violazioni delle prescrizioni di cui sopra. Ed infatti, lo strumento utilizzato fino ad oggi era - come previsto dall’art. 3, comma 4 del Decreto Legge del 23/2/2020 - la contravvenzione punita, ex art. 650 c.p., alternativamente con arresto o ammenda. La previsione di tale pena alternativa, come ormai noto, dava...

Continue reading

Le Sezioni Unite sul contraddittorio nell’appello ex art 52 d.lgs. n. 231/2001 avverso l’ordinanza applicativa della misura interdittiva nelle more revocata a seguito di condotte riparatorie

On the 27th September 2018, the Joined Chambers of the Italian Supreme Court established that - in the proceedings disciplined by Decree n. 231/2001 – the Company still has interest in appealing the Judge’s order which applied a precautionary measure, even when this measure has been withdrawn because of the repairing conducts made by the Company itself.  Il 14/11/2018, le Sezioni Unite hanno depositato le motivazioni della sentenza n. 51515/2018, emessa il precedente 27/9/2018. Le Sezioni Unite, con tale decisione, resa nell’ambito della disciplina di cui al D.Lgs. n. 231/2001, hanno affermato che: “l’appello avverso una misura interdittiva, che nelle more sia stata revocata...

Continue reading

La materia ambientale ed il Diritto UE: brevi cenni sulle nozioni di “rifiuto” e di “sottoprodotto”

The environmental issue has always been influenced by the European Union Law. In order to completely understand the concepts of “waste” and “by-product”, is very useful to consider the approach adopted in this topic by the European Court of Justice and subsequently by the European Commission. Un caso seguito dal nostro Studio in materia di reati ambientali transazionali è stato l’occasione per approfondire il rapporto tra la materia ambientale ed il diritto UE. E’ noto, infatti, che la materia ambientale è di stretta derivazione comunitaria e che la normativa nazionale in tale ambito nasce e si evolve coerentemente al contenuto di...

Continue reading

Guida in stato di ebbrezza: nessuna sospensione della patente quando il giudice sostituisce la pena con i lavori di pubblica utilità

La Corte di Cassazione – Sezione IV si è recentemente pronunciata in materia di guida in stato di ebbrezza. In particolare, la Corte – con la sentenza n. 48330/2017 – accogliendo le doglianze della difesa, ha ritenuto, sulla base di una stringente interpretazione letterale della normativa, che il Giudice - durante il periodo di svolgimento della sanzione sostitutiva del lavoro di pubblica utilità – debba sospendere gli effetti della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente. Il ragionamento svolto dal Giudice di Legittimità si è basato, come detto, ancor prima che sul dato logico della normativa, su quello letterale della stessa. Come noto,...

Continue reading

Breve focus sulla riforma della fattispecie della corruzione tra privati

Legislative decree n. 38/17 and private bribery: the Legislator, implementing the Framework Decision 2003/56/GAI, extends the criminal penalties to individuals and behaviors not punished before by article 2635 of Italian Civil Code. Il D.Lgs. n. 38/2017, in vigore dal 14/4/2017,attuando la delega prevista dalla Legge n. 170/2016 ha “completato” il recepimento della Decisione Quadro 2003/568/GAI del Consiglio UE, relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato, iniziato con la Legge n. 190/2012 ed il D.Lgs. n. 202/2016. Pare utile, pertanto, fornire una breve panoramica su quella che era la situazione ante riforma. Prima di quest’ultima, infatti, l’art. 2635 c.c. - “Corruzione tra...

Continue reading